L’illusione della democrazia

di Salvatore Fiorentino © 2022 Una delle principali mistificazioni con cui viene raggirato il popolo è quella di far credere che l’esercizio del voto popolare sia sinonimo di democrazia. Niente di più falso. La conferma di ciò non deve venire da un giurista, né da un politico, ma da un letterato, dato che, come abbiamoContinua a leggere “L’illusione della democrazia”

La maledizione del potere

di Salvatore Fiorentino © 2022 La più celebre frase sul potere (“logora chi non ce l’ha”) la pronunciò Giulio Andreotti, al secolo Belzebù o il Divo, a secondo dei punti di vista. Nel momento in cui la lotta alla mafia diventa lotta politica, Andreotti diviene il primo nemico della mafia, perché comprende che i “corleonesi”Continua a leggere “La maledizione del potere”

Dragarella & Co.

di Salvatore Fiorentino © 2022 Half man half beast, avrebbe detto il poeta del romanticismo inglese, se avesse dovuto descrivere l’ex presidente della BCE, attuale premier italiano, candidato (trombato) al Quirinale, quello che un certo Francesco Cossiga (che in materia di fisiognomica non ebbe rivali, basti pensare alla preconizzante invettiva contro tale “tonno” Palamara, soloContinua a leggere “Dragarella & Co.”

L’Europa di coccio

di Salvatore Fiorentino © 2022 Come è stato osservato – ma pressoché sconosciuto perché la libertà di stampa, sugli argomenti tabù, nella sostanza non esiste tanto nel declamato Occidente quanto nella ormai bandita Russia – dalla pretestuosa guerra in Ucraina usciranno due grandi vincitori: gli USA e la Russia. Perché i primi otterranno l’obiettivo cheContinua a leggere “L’Europa di coccio”

QuaquaraGrillo

di Salvatore Fiorentino © 2022 Ci sono tanti tipi di quaraquaqua, ossia quelli che blaterano, blaterano, blaterano, ma senza alla fine costruire nulla di concreto o di stabile. Molti, troppi, castelli di parole, di carte, di sabbia, destinati a durare sino al primo soffio di vento avverso. Tra questi, quelli più quaraquaqua di tutti sonoContinua a leggere “QuaquaraGrillo”

Calamandrei interroga Mattarella

di Salvatore Fiorentino © 2022 C. Buongiorno professor Mattarella. M. Buongiorno.C. Conosce il mio nome?M. Si. C. Intende rispondere alle mie domande?M. Si. C. Va bene, iniziamo pure. C. Lei è l’attuale presidente della Repubblica italiana? M. Si.C. Da quanti anni è in carica? M. Eletto nel 2015, sono stato rieletto nel 2022. C. E’Continua a leggere “Calamandrei interroga Mattarella”

L’Occidente per assurdo

di Salvatore Fiorentino © 2022 Uno dei modi per dimostrare una tesi è il procedimento per assurdo, ponendo ipotesi inverosimili che conducono a conclusioni da scartare ed infine restando sul tavolo ciò che si voleva provare. A meno di non verificare che l’ipotesi data per assurdo sia quella che resiste alla fine. Ma perché leContinua a leggere “L’Occidente per assurdo”

Morte a Cinque Stelle

di Salvatore Fiorentino © 2022 La politica non c’é più perché non c’è il popolo, non ci sono i cittadini. Disfatta l’Italia, occorre rifare gli italiani. Ma dove sono andati i cittadini? Ciascuno rinchiuso nel suo particulare, ciascuno a cercare di danneggiare il prossimo, nell’illusione di avvantaggiarsi personalmente. Ciascuno a mandare avanti l’utile idiota (veroContinua a leggere “Morte a Cinque Stelle”

L’onestà al tempo di Einstein

di Salvatore Fiorentino © 2022 E’ passato abbastanza tempo dalla pubblicazione dell’articolo Zur Elektrodynamik bewegter Körper con il quale Albert Einstein, nel 1905, illustrò la teoria della relatività “ristretta”, nella quale si conciliava la relatività galileaiana, riferita alla meccanica dei corpi, con l’elettromagnetismo, dimostrando la costanza della velocità della luce. Come dire che, nell’universo conosciuto,Continua a leggere “L’onestà al tempo di Einstein”

Italia, Sicilia: quale futuro

di Salvatore Fiorentino © 2022 Dove può andare un paese che si ritrova con un premier imposto dai poteri finanziari internazionali con la missione di impoverire i cittadini con l’appoggio della sinistra e dei sindacati? Dove può andare una nazione che ha avuto in sorte un presidente della repubblica rieletto per forza d’inerzia sotto laContinua a leggere “Italia, Sicilia: quale futuro”