Yomo Sapiens

di Salvatore Fiorentino © 2020 Ecce Yoghurt. Ogni cosa ha un inizio e una data di scadenza. E quella dell’avventura politica di Beppe Grillo sembra già essere stata superata (consumare preferibilmente prima del 4 marzo 2018). L’idea di riportare i cittadini dentro le stanze del potere, quella di riprendere una questione morale sempre proclamata eContinua a leggere “Yomo Sapiens”

Il “caso Palermo”

di Salvatore Fiorentino © 2020 Il distretto giudiziario di Palermo è il più importante della Sicilia e tra i più importanti d’Italia. Negli anni ’90 da Palermo e da Milano è passata la storia recente del Paese, quella che ha determinato le vicende degli ultimi trent’anni perlomeno. In questo contesto hanno assunto primario rilievo gliContinua a leggere “Il “caso Palermo””

Il Quarto Reich

di Salvatore Fiorentino © 2020 Che il presidente della repubblica abbia minacciato di sciogliere le camere in un momento così critico come quello dell’attuale pandemia da “coronavirus” – se le forze politiche non adotteranno scelte “europeiste” – è un sintomo eloquente della fragilità della democrazia in Europa e quindi in Italia. Fragilità che è connaturataContinua a leggere “Il Quarto Reich”

I servizi dell’antimafia

di Salvatore Fiorentino © 2020 Dall’ultima relazione (lo scioglimento “anomalo” del comune di Scicli) della Commissione regionale antimafia presieduta da Claudio Fava, forse la più scomoda mai esistita in Italia, inizia ad intravedersi la luce all’uscita del tunnel. Quello dei misteri, delle stragi, dei depistaggi, degli inquinamenti, delle deviazioni: che non hanno coinvolto le “istituzioni”Continua a leggere “I servizi dell’antimafia”

Pandemocrazia

di Salvatore Fiorentino © 2020 Conta più la salute o l’economia? E c’è economia senza salute e salute senza economia? Di fronte a questo dilemma il governo in carica (il vanaglorioso Conte II) appare come lo scolaretto intimorito perché consapevole di essere colpevolmente impreparato di fronte a quello che sarebbe dovuto essere il suo dovere:Continua a leggere “Pandemocrazia”

“Mafia e appalti”: il PCI colluso con Cosa nostra?

di Salvatore Fiorentino © 2020 A parte una campagna di stampa condotta da un settore del giornalismo nostrano che può anche additarsi di faziosità (ma non più degli altri militanti schierati dalla parte della magistratura “democratica”), sebbene così facendo sia riuscito ad instillare nell’opinione pubblica il ragionevole dubbio che non tutto sia stato chiarito –Continua a leggere ““Mafia e appalti”: il PCI colluso con Cosa nostra?”

La buropolitica

di Salvatore Fiorentino © 2020 Nell’epoca di tutte le crisi possibili, nel momento che è invalsa la convizione dell’ineluttabiltà di una perenne krisis intesa in senso negativo, come peggioramento continuo dello status quo, ciò che è venuta meno è la “politica”. Nel senso autentico, alto, effettivo, concreto del termine. La società, da almeno quaranta anni,Continua a leggere “La buropolitica”

Aristodemocrazia

di Salvatore Fiorentino © 2020 Dopo il fallimento del M5S – ultimo ritrovato della “demo”-crazia, a dire dei fondatori, che avrebbe riportato il cittadino al centro delle decisioni mediante il riavvicinamento alle sedi istituzionali del “potere” – si dimostra inutile ogni ulteriore diatriba sulle tecniche di architettura legislativa in materia elettorale, con riforme costituzionali oContinua a leggere “Aristodemocrazia”